SERVIZIO RIPRODUZIONI

Responsabile Massimiliano Albanese

È possibile richiedere la riproduzione digitale dei documenti conservati presso la Biblioteca Casanatense. Il servizio operativo è affidato, in concessione, ad una ditta esterna che realizza e recapita le copie previo pagamento anticipato delle spese.

Il servizio consente la richiesta, il pagamento e il recapito delle copie anche da casa utilizzando le risorse della Rete.

Riproduzioni in proprio


1. COSA SI PUÒ RICHIEDERE E IN QUALE FORMATO

Qualsiasi documento in buono stato di conservazione è riproducibile. In base al tipo di materiale originale cambiano il metodo e la quantità massima di riproduzioni possibile.

Il materiale corrente

Il materiale moderno, stampato a partire dal 1900, è riproducibile attraverso una scansione realizzata da un operatore con uno scanner.

Occorre tuttavia ricordare che la riproduzione di questi documenti può essere soggetta alle limitazioni che la Legge 633/1941 (nella sua versione aggiornata) applica alle opere tutelate dal diritto d’autore. In particolare l’art. 68 della norma citata consente di riprodurre un numero di pagine massimo pari al 15% dell’intero volume. All’atto della richiesta il lettore si impegna, sotto propria responsabilità, al rispetto dei vincoli stabiliti dalla legge sul diritto d’autore e ad un uso delle copie conforme alle sole finalità personali e di studio.

Il materiale antico

I libri editi prima del 1900, i manoscritti, le incisioni, i documenti di grande formato e alcuni testi conservati in fondi particolari possono essere riprodotti solo attraverso ripresa fotografica digitale. Le scansioni vengono realizzate da un fotografo professionista in formato JPEG a media o alta risoluzione.


2. COME FARE

Richiesta

Le richieste devono essere indirizzate all’Ufficio Riproduzioni della Biblioteca, compilando l’apposito modulo disponibile presso le nostre sale di lettura, oppure utilizzando il modulo online o inviando una mail (b-casa.riproduzioni @ beniculturali.it)

Nella richiesta dovranno in ogni caso essere indicati:

i dati personali del richiedente (nome, domicilio, recapiti);

le finalità della riproduzione (per studio e uso personale oppure per pubblicazione);

gli estremi del testo da riprodurre (autore, titolo, edizione, collocazione e pagine da riprodurre).

Più puntuale è la richiesta, più rapidamente procederà la pratica.

Consulta la pagina con le regole del trattamento dei dati

Autorizzazione

La riproduzione dovrà essere preventivamente autorizzata dalla Casanatense per controllare la disponibilità fisica di quanto richiesto e valutare che la scansione non comporti rischi alla tutela degli originali. Verificata la fattibilità della richiesta la Biblioteca invierà all’utente, via mail, la relativa autorizzazione.


3. COSTI, PAGAMENTI E RECAPITO DELLE COPIE

Le richieste per studio personale comportano solo il pagamento delle spese di riproduzione al concessionario.

Le richieste per pubblicazione delle immagini riprodotte necessitano di un nulla osta specifico e possono essere soggette al versamento di un canone economico per l’uso dei diritti editoriali.

Costi

Le tariffe del servizio variano in relazione:

al metodo di riproduzione associato al tipo di documento originale (scansione veloce e fotografia digitale a media o alta risoluzione)

quantitativo complessivo di immagini richiesto (con riduzioni del prezzo per un numero di fotografie maggiore di trenta)

alla forma di delivery (posta tradizionale o recapito via mail).

Per un quadro dettagliato si rinvia a quanto disposto nel Listino prezzi

Pagamenti

Ottenuta l’autorizzazione della Biblioteca, l’utente riceverà sempre via mail un preventivo economico non vincolante da parte della ditta esterna. Al suo interno il richiedente troverà il numero del conto corrente intestato al concessionario e le ulteriori indicazioni da seguire.

Avvenuto il pagamento prenderanno avvio le operazioni di scansione e recapito richieste.

Chi volesse effettuare il pagamento e/o il ritiro delle copie di persona, dovrà concordare tali modalità direttamente con la ditta esterna. Vi informiamo che in Biblioteca non è attivo un ufficio di cassa del concessionario, tuttavia il fotografo è presente generalmente in Casanatense tutti i venerdì dopo le 11.30

Recapito

Entro sette giorni dalla ricezione del pagamento la ditta esterna invierà al richiedente le copie realizzate.

Le riproduzioni possono essere spedite tramite posta tradizionale (all’interno di un supporto fisico) oppure scaricate direttamente sul proprio computer via email.

Ferma restando la funzione di vigilanza e controllo della Biblioteca sul rispetto dei termini generali del servizio, per l’esecuzione della parte operativa (pagamenti, scansione e recapito) gli utenti si relazioneranno direttamente con la ditta concessionaria attraverso i contatti che la Biblioteca comunicherà loro all’atto dell’autorizzazione.


4. COSA NON SI PUO’ FARE.

Non si possono richiedere fotocopie né microfilm, poiché tali modalità di riproduzione non sono supportate dal concessionario.

Non si possono effettuare pagamenti per il tramite della Biblioteca ma occorre utilizzare gli estremi bancari della ditta concessionaria del servizio. Forme di pagamento in contanti potranno avvenire solo attraverso il personale della ditta concessionaria.


RICHIESTE ONLINE

modulo contatti online

Inviare il modulo completo di tutti i dati: entro tre giorni lavorativi si riceverà una risposta che confermerà o meno la disponibilità dell’opera per la fotoriproduzione.

Nel caso però non si riceva risposta (possono sempre verificarsi dei problemi con la posta elettronica), sarà opportuna una telefonata ad uno dei seguenti numeri: +39 06 69760334 (Uff. fotoriproduzioni) +39 066976031 (centralino)

responsabile: Massimiliano Albanese