In occasione di un’esposizione di “libri d’autore” tenuta in Casanatense alla fine del secolo scorso, entrò a far parte della collezione di stampe della biblioteca un’opera dell’incisore americano John Ross dal titolo Visible cities. Si tratta di 12 grandi incisioni realizzate con tecnica collografica, raffiguranti varie architetture ispirate alle città descritte nel libro di Italo Calvino, “Le città invisibili”. Alle stampe – contenute in un cofanetto foderato in stoffa nera con una facciata architettonica in resina applicata sul coperchio anteriore assieme al titolo stampato su tavoletta di legno – sono affiancati brani tratti dall’opera di Calvino. Pubblichiamo in italiano i testi delle tavole che sono in inglese.

John Ross Visibile Cities : with excerpt from “Invisible Cities” by Italo Calvino ; translated from the Italian by William Weaver. New York, HighTide Press, 1993 – collografie 460×650 mm 10 incisioni+front.+foglio finale ed. num. 25 copie es. n. 11

L’opera fa parte del Fondo stampe e disegni della Casanatense con la collocazione 20.B.II.185